Protezione degli alberi nei cantieri

Il consolidamento delle chiome

Un tecnico esperto sa consigliare diverse strategie per garantire la sicurezza di un albero. Il consolidamento dinamico con materiali di ultima generazione permette di evitare potature drastiche salvaguardando la bellezza e la salute di una pianta ma aumentandone la sicurezza. Ricordiamo che l’eliminazione di una grossa branca di un albero provoca ferite di grandi dimensioni che la pianta non riuscirà a compartimentare con conseguenti problemi di carie e marciumi.

L’ancoraggio della chioma si può utilizzare in diversi casi: dalla presenza di infrastrutture o passaggio di persone sotto la chioma al consolidamento di rami o branche con difetti quali fusti codominanti con corteccia inclusa, rami deboli o cariati.

La protezione degli alberi nei cantieri

Durante un cantiere di qualsiasi dimensione spesso la presenza di alberi viene ignorata o vista come un ingombro.
Spesso gli alberi subiscono danni irreparabili sia meccanici che dovuti al compattamento del terreno o al riversamento nel terreno di sostanze tossiche.

Offro consulenze su come proteggere le piante anche durante scavi per sotto servizi.