L’agronomo è un libero professionista laureato in Scienze Agrarie, ha superato l’esame di stato ed è regolarmente iscritto all’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali.
L’esercizio della professione è normato dalla LEGGE 7 GENNAIO 1976, n. 3 e dalle varie modifiche ed integrazioni.
http://www.conaf.it/normativa-interesse-professionale

Gli ambiti professionali di competenza dell’Agronomo sono stabiliti per legge; il cliente, rivolgendosi a questa figura professionale, ha la garanzia di parlare con un esperto che ha studiato le discipline legate al verde e che è provvisto di un’assicurazione professionale.
I tecnici sono obbligati ad effettuare una formazione continua sulla quale vigila l’Ordine Provinciale per fornire al cliente sempre soluzioni innovative e all’avanguardia.

Il Dottore Agronomo iscritto all’Albo deve rispettare un codice deontologico di seguito disponibile.
http://www.conaf.it/sites/default/files/Regolamento%202-2013%20-%20Codice%20deontologico%20dei%20Dottori%20Agronomi%20%20e%20dei%20Dottori%20Forestali%20Italiani_2.pdf

Per saperne di più consultate il sito del Consiglio Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali http://www.conaf.it/
Oppure il sito dell’Ordine della Provincia di Roma nel quale è anche disponibile l’elenco degli iscritti
http://www.agronomiroma.it/

Così come ci si rivolge ad un Medico per curarsi e ad un Veterinario per curare i nostri animali, rivolgiamoci ad un Dottore Agronomo o ad un Dottore Forestale per curare i nostri alberi ad alto fusto!